Tutoring Familiare

Il Servizio di Tutoring familiare si rivolge alle famiglie e offre loro uno spazio di consulenza da parte di una psicologa per sostenerle nel loro ruolo genitoriale e affiancarle nel percorso di crescita del proprio figlio.

Lo scopo è aiutare le famiglie a migliorare le proprie competenze nel gestire in modo sempre più autonomo il progetto di vita del figlio/a e fare in modo che gli obiettivi educativi siano condivisi dalle diverse figure che possono avere un ruolo nell’educazione della persona con sindrome di Down, sia formali (insegnanti, logopedisti, etc…) sia informali (oratorio, squadra di calcio, scouts, etc…).

Le azioni che si possono mettere in campo sono le seguenti:

  • Colloqui con i genitori
  • Osservazioni nel contesto e/o colloqui con il bambini e/o ragazzo con SdD
  • Incontri di rete con i servizi
  • Incontri con gli insegnanti
  • Incontri con il contesti aggregativi/informali se necessario